Il mio (quasi) primo San Valentino

Da leggere ascoltando Sebastian Plano – Impetus

Che poi ritrovarsi con l’emozione di un’adolescente davanti al suo (quasi) primo San Valentino a 33 anni suonati, è abbastanza imbarazzante, un po’ come provare la gioia del primo bacio quando ormai hai già la dentiera. Ma a parte gli scherzi, è così che mi sento oggi. La cosa peggiore è che non è che negli ultimi 10 anni non ho festeggiato San Valentino perchè fossi single, ma semplicemente perchè ho sempre avuto l’incredibile costanza di legarmi ad uomini che puntualmente una decina di giorni prima le più importanti festività, facevano marcia indietro: Natale, compleanno, San Valentino, vacanze estive, appena ne sentivano l’odore, scappavano come cani con la coda tra le gambe, con la scusa di grandi, enormi, gigantesche crisi esistenziali. E così dopo aver dato mesi e mesi di affetto, questi puff, sparivano all’improvviso per evitare la tortura di dover scrivere un bigliettino carino o di dovermi pagare una cena.

E così, con molta, troppa emozione, mentre tutto il resto del mondo dibatte sul concetto “l’amore va festeggiato tutti i giorni e non solo a San Valentino” , mentre i single urlano “buon San Valentino un cazzo” e le coppie collaudate fanno finta che non gli importi nulla perché tanto ormai stanno insieme da troppo, beh, io mi godo questo mio (quasi) primo San Valentino. E per la (quasi) prima volta festeggerò questa ricorrenza non perchè sia il mio onomastico ma perchè sono innamorata e soprattutto ricambiata.

E ama, ma veramente, gli uomini coi quali il destino ti ha unito. (Marco Aurelio)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s