Pronostico Italia – Uruguay e Cicciolina

Da leggere ascoltando Fratelli D’Italia – Mameli

Fino a 1 mese fa il calcio a me faceva schifo.
Alla parola “calciatore” associavo i seguenti aggettivi:
Ignoranti
Strapagati
Drogati
Rubasoldi
Ladri
Anti-sportivi
Coglioni
etc…

Ieri ho fatto la mia prima formazione a fantacalcio.
Come si cambia, per amore.
Davvero.
E’ successo tutto una domenica per caso. Dopo un sabato sera particolarmente alcolico, mi sono ritrovata come un essere invertebrato, sul divano, a guardare la televisione. Un’intera giornata spesa in maniera passiva ad ascoltare programmi dedicati ai mondiali: Diario Mondiale, Dribbling Mondiale, Notti Mondiali e perché no, anche Processo ai Mondiali.
Il lunedì successivo mi sono presentata in ufficio sfoderando con estrema padronanza, un lessico calcistico che manco l’italiano più medio in assoluto potrebbe avere. Fuori gioco, formazioni, persino Falso Nove, le so tutte.
E sebbene la prima reazione dei miei colleghi maschi e maschilisti sia stata “sembra di sentire Cicciolina che parla di catechismo”, in meno di 1 settimana sono stata coinvolta nella bisca clandestina del fantacalcio.
Ora seguo tutte le partite, non solo quelle dell’Italia, e il calcio mi piace. Ma solo quello dei Mondiali.

Ho provato a fare un’analisi approfondia su questa mia estemporanea passione e ciò che ne ho dedotto è che fondamentalmente ti godi circa 90 minuti di 22 manzi di qualunque tipo (volevo scrivere razza ma poi mi partivi col pippone del razzismo e invece no, tipo i calciatori del Ghana, che Dio li benedica tutti, uno ad uno..), comunque, parlavamo di questi 22 manzi con queste meravigliose divise tutte attillate (io ero rimasta ai pigiamoni antisesso degli anni 90) ad ogni modo, perchè non godersi lo spettacolo di cotanta prestanza fisica? Giusto? Ecco, perchè amo il calcio dei Mondiali (perchè quello del campionato continuerà a farmi schifo).

Comuqnue visto che me lo chiedi, lo so che me lo stai chiedendo, su…ecco il mio personale pronostico su stasera: lo so, Prandelli mette in campo una formazione d’emergenza, sfatando il 4-1-4-1 della scorsa volta, proponendo un 3-5-2 con Ballottelli e Immobile in attacco, ma a mio avviso, dall’alto della mia esperienza, non prevedo nulla di buono.
#Zeroadue per l’Uruguay. Noi fuori e Olanda che vince il Mondiale.

Che dire.
Perché la gente ama il calcio? Perché non ha nessuna verità, nessuna legge. (Michel Platini)

Advertisements

2 thoughts on “Pronostico Italia – Uruguay e Cicciolina

  1. Pingback: Il fantacalcio è per tutti | #BADCONNECTIONERROR

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s