Pollo e avocado. Dolce, un po’ allappato.

Da leggere ascoltando Fleet Foxes – Helplessness Blues

No perchè il web è strapieno di blog di cucina, con ricette super gustose e foto hipster che renderebbero gradevole pure ‘na scodella di finocchi bolliti. Ma mai che ci fosse una bloggeressa che condivide i suoi disastri culinari, che scriva una ricetta in cui dice “non usate questi ingredienti insieme. Mai”.

E allora eccomi qua, a raccontarvi la mia ultima tragedia in cucina.
Questa ricetta si chiama Pollo e Avocado. Dolce, un po’ allappato.
Dunque, ho assaggiato questo piatto a casa di un tipo che ho frequentato un po’ di tempo fa e ho quindi un vago, vaghissimo ricordo della ricetta ma non so perché, l’altra sera me ne è venuta una voglia matta. Sarà il ciclo o la follia. Dato che ho perso i contatti con l’autore della ricetta, ho fatto un’approfondita ricerca con zio-google ma, nada. Ho trovato tramezzini, insalate, zuppe, involtini con pollo e avocado ma non la ricetta che volevo io. E così ho preso una drastica ma inesorabile decisione: SPERIMENTO.

Mai farlo, se non sei Bastianich, giusto?

Ecco gli ingredienti che NON devi usare:
1 avocando maturo
3 fette di petto di pollo
2 cucchiai di olio di arachidi
2 cucchiai di miele
1 noce di burro
un po’ di farina.

Ed ecco il procedimento che NON devi seguire:

Taglia a cubetti il petto di pollo, passalo nella farina, quindi fai scaldare una padella con l’olio e il burro, poi stempera il miele, quindi fai saltare il pollo. Intanto taglia a cubetti anche l’avocando. Quando il pollo è dorato, unisci l’avocado e fai saltare per qualche secondo. E impiatti.
Il risultato estetico è questo.

C360_2015-02-11-20-42-31-867

Un disastro, dal punto di vista del sapore. Dolce, anzi dolcissimo e allappatissimo.
‘Na cosa immangiabile.

Ecco, foodblogger di tutto il mondo, unitevi e uscite fuori la vera ricetta del “Pollo e avocando che ho mangiato quella volta lì”.

Se non siete capaci di qualche stregoneria, è inutile che vi occupiate di cucina.
(Sidonie Gabrielle Colette)
Advertisements

7 thoughts on “Pollo e avocado. Dolce, un po’ allappato.

  1. 😂😂😂😂grande. Fossi in te riproverei a farlo ma senza miele! Io ho sperimentato di testa mia il pollo alla birra l, però mi è venuto ottimo! Dicono che sia la maga del pollo!😜magari ti tiro fuori la giusta ricetta del pollo all’avocado…ma non è detto. 😉

      • Si (ma è stato un errore di distrazione) e non è stato fotografato.
        Si chiama pasta alla marmellata di albicocche (pensavo fosse sugo…)
        Una schifezza unica

      • Oh mamma che super schifezza! ma l’hai mangiata comunque facendo finta di niente o l’hai giustamente buttata?

      • alla decima forchettata circa ho dovuto cedere e buttare il cibo (cosa che odio fare) ma era davvero immangiabile. Non hai idea della rabbia che avevo.. e poi mi è anche passata la fame 😀

  2. Beh intato escimi fuori la ricetta del pollo alla birra, che sono curiosa 😉 e poi se trovi quella con l’avocado, diventi la mia-migliore-amica-subito.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s